FLC CGIL – Contratto: incontro Ministero-sindacati sull’atto di indirizzo per il settore scuola

Mercoledì 8 settembre si è svolto l’incontro tra Ministero dell’Istruzione e sindacati per un confronto sull’atto di indirizzo per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro del settore scuola. Nella stessa giornata si è anche tenuto un analogo incontro in vista dell’emanazione dell’atto indirizzo all’ARAN per il rinnovo del CCNL dell’area della dirigenza scolastica per il triennio 2019-2021.

Gli incontri seguono gli altri due già svolti sulla riforma degli ITS e sul PNRR e rientrano tra gli impegni assunti dal Ministero con la sottoscrizione del “Patto sulla scuola” del 20 maggio 2021.

Per la scuola, il Ministro Bianchi ha illustrato a grandi linee i temi cruciali per il rinnovo del CCNL 2019-2021.

La FLC CGIL chiede il rispetto dei patti governo-sindacati e impegni concreti per colmare il gap retributivo con i colleghi europei.
Sul rinnovo contrattuale abbiamo anche predisposto una specifica piattaforma rivendicativa che nei prossimi giorni porteremo in discussione nelle assemblee con i lavoratori.

I contenuti dell’incontro in dettaglio.

Il commento di Tania Scacchetti e Francesco Sinopoli.

In evidenza

L’avvio dell’anno scolastico: la coerenza della FLC CGIL e l’incoerenza del governo

Scuola: il nostro fascicolo di avvio anno scolastico 2021/2022

Calendari scolastici regionali: inizio della scuola, vacanze scolastiche e ponti

Conoscenda 2022: la forza dell’immaginazione

Coronavirus COVID-19: ultimi aggiornamenti

Notizie scuola

Inclusione scolastica: diffusa, senza alcun confronto con le organizzazioni sindacali, la nota ministeriale che avvia i percorsi di formazione obbligatoria

Certificazione Unica 2020: nuova emissione sul portale NoiPA per gli iscritti ad Espero

Finanziamenti alle scuole: avviate le trattative per il CCNI relativo al FMOF 2021/2022

Pasticcio Green Pass: c’è bisogno di chiarezza ma il ministero non sa darla

Applicazione Green pass nella scuola: dal ministero nessun chiarimento sulle criticità

Protocollo Sicurezza 0-6: primo incontro al Ministero dell’Istruzione

Patto per la Scuola: convocato l’incontro MI-sindacati sull’atto di indirizzo per il rinnovo del contratto nazionale settore scuola

Patto per la Scuola: si avvia il Tavolo di confronto tra il Ministro Bianchi e le organizzazioni sindacali sul PNRR

Dirigenti Scolastici: il Ministero convoca le organizzazioni sindacali sull’atto di indirizzo per il rinnovo del CCNL

Assemblea nazionale personale scuole non statali ANINSEI su accordo economico tabellare e salario di anzianità per il rinnovo del CCNL 2021/2023

Notizie precari scuola

Errori nomine informatizzate supplenti: le organizzazioni sindacali chiedono incontro urgente al Ministero dell’Istruzione

Nomine dei supplenti: la fretta rischia di penalizzare i primi in graduatoria, che non potranno beneficiare di posti disponibili assegnati in fasi successive delle nomine

Nomine informatizzate supplenze: errori dell’algoritmo sui posti di sostegno. Necessari interventi correttivi e verifiche adeguate

Fase straordinaria assunzioni da GPS: opportuno procedere con lo scorrimento delle graduatorie e degli elenchi aggiuntivi nel caso vi siano rinunce

Docenti precari di religione cattolica: i sindacati scrivono ai presidenti delle VII commissioni Camera e Senato per trovare soluzioni per una procedura straordinaria

Docenti precari di religione cattolica: incontro sindacati CEI

Speciale assunzioni e supplenze 2021/2022

Altre notizie di interesse

Scuola Territorio Comunità. L’attualità del pensiero di Bruno Ciari

Assegno temporaneo per figli minori, come presentare domanda

Visita il sito di articolotrentatre.it

Scegli di esserci: iscriviti alla FLC CGIL

Servizi assicurativi per iscritti e RSU FLC CGIL

Feed Rss sito www.flcgil.it

Vuoi ricevere gratuitamente il Giornale della effelleci? Clicca qui

Per l’informazione quotidiana, ecco le aree del sito nazionale dedicate alle notizie di: scuola statalescuola non stataleuniversità e AFAMricercaformazione professionale. Siamo anche presenti su FacebookInstagramTwitter e YouTube.