I “piccoli” della Scuola dell’Infanzia ammessi alla Rassegna Nazionale di Teatro Scuola “PulciNellaMente”

logo_2015

Un grande invito e’ pervenuto  alla comunita’ scolastica del 3° Istituto Comprensivo “Karol Wojtyla” di Arzano, egregiamente diretto dal Prof. Gerardo Santorelli, dalla direzione artistica della Rassegna Nazionale di Teatro Scuola “PulciNellaMente”, ormai giunta alla sua XVII edizione.

Si tratta dell’invito di partecipazione alla Rassegna, delle sezioni A e F della scuola dell’infanzia, del plesso di via Volpicelli, per aver brillantemente superato le impegnative prove preliminari per accedere alla fase finale della manifestazione.

I bambini in questione, tra l’altro, arrivano con quest’anno anno scolastico al termine del loro percorso della scuola dell’infanzia per poi transitare  nella scuola primaria.

La notizia ha sin da subito acceso forte entusiasmo e commozione oltre che nella comunita’ scolastica anche nei genitori, che hanno  visto premiato tutto il lavoro e l’impegno dei propri figli e delle insegnanti che hanno creduto,  sin dal principio, nelle loro enormi potenzialita’.

Aver superato tale scoglio preliminare  costituisce per l’Istituto un  motivo di orgoglio e  vanto, in quanto la partecipazione alla rassegna “ PulciNellaMente”, che si terra’ nel  periodo dal 23 aprile 2015 al 3 maggio 2015 presso il teatro Lendi di S. Arpino (CE), si articola  nella presentazione di opere teatrali realizzate da studenti ed insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado del territorio italiano.

Si rammenta che le sezioni impegnate porranno in essere un opera teatrale dal titolo “Viaggio del  girasole”, una simpatica e fantastica fiaba sul valore dell’amicizia, che sfiora anche altre tematiche legate al rispetto degli altri  e del mondo che ci circonda. I bambini saranno protagonisti in scena nella giornata di lunedì 27 aprile 2015 alle ore 09,30 presso il  citato teatro Lendi di S. Arpino (CE).

La rassegna si avvale di prestigiose vicinanze istituzionali tra cui quella della Presidenza della Repubblica e con un parterre di tale rilevanza si candida ad essere la “Giffoni del Teatro Educativo”; inoltre ogni anno vengono conferiti  riconoscimenti e segnalazioni a personalita’ che,  con il loro impegno, nei vari campi dell’arte, della cultura, delle istituzioni si sono particolarmente distinte per la loro attivita’  professionale e civile.

Infatti, tra i tanti, si ricorda la presenza di artisti quali Isa Danieli , Nino D’Angelo, Patrizio Rispo, Enzo Cannavale, Giorgio Albertazzi, Andrea Camilleri, Roberto Saviano, Toni Servillo, Michele Placido e rappresentanti del mondo culturale quali Aldo Masullo, Peter Gomez, Marcello D’Orta, Toni Capuozzo, Carmen Lasorella, Dario Fo  e tanti altri.

Il culmine della manifestazione il giorno 03.05.2015 con la partecipazione di illustri ospiti che conferiranno premi e diplomi alle scuole che si saranno esibite,  ognuna con  le loro opere, in questa fantastica kermesse teatrale che per una settimana vedra’ i bambini e/o ragazzi  esibirsi come dei “veri attori” sul palco.